Cioccolatoterapia

Cioccolatoterapia? Si si avete capito bene! Perchè non farsi questo dolce regalo in qualche centro benessere, stabilimenti termali e/o Spa? Se riflettiamo bene tutto torna..

Il cioccolato fa bene all’umore? Si è risaputo, questo grazie alla serotonina, conosciuta maggiormente nella forma di “ormone del buonumore”.

L’aroma del cioccolato possiamo considerarlo come un potente ingrediente antistress.

Perchè non sfruttare le proprietà di questa golosità nei trattamenti di cioccolatoterapia? 🙂

La cioccolatoterapia è una terapia innovativa di alcuni centri italiani.  Il cioccolato, sopratutto cacao è dotato di funzionalità dermocosmetiche e farmacologiche ed è ricco di vitamia A. Le peculiarità del cacao si caratterizzano per avere un’azione stimolante della circolazione sanguigna, un’azione antiossidante, vasotonica ed infine anticellulite.

Detto ciò la domanda sorge spontaneamente.. Perchè non farsi massaggiare con il cioccolato?

Vediamo i diversi benefici:

  • un impacco a base di cacao aiuta la produzione di endorfine, che stimolano i sensi, liberano le tensioni e favoriscono il benessere
  • il massaggio al cioccolato ha la caratteristica di levigare la pelle a buccia d´arancia, aiuta a combattere anche inestetismi cutanei come le smagliature, il rilassamento delle pelle e dei tessuti

Come si realizza il bagno al cioccolato? E’ abbastanza semplice si deve sciogliere in acqua della polvere di cacao proveniente da coltivazioni naturali. La presenza di diversi principi attivi e grassi naturali rende il cioccolato nutriente per la pelle, donandole un’idratazione ottimale.

Per Il massaggio al cioccolato è consigliabile farlo in modo molto lento, la pasta di cacao deve essere abbastanza calda da permettere di dilatare i pori e consentire ai principi attivi contenuti nel fango di cacao di penetrare nella pelle.

Che dire.. secondo me dovrebbe essere sperimentato!

 

Precedente Lasagne in bianco Successivo Pulizia del viso fatta in casa!