Lo scrub fatto in casa!

Il nostro corpo necessità di cure e accorgimenti questo comporta alle volte ricorrere ai cosmetici o a dei trattamenti che comportano un elevato dispendio economico. Esistono anche dei trattamenti che noi stessi potremmo fare comodamente da casa..

Che ne dite dello scrub fatto a casa?

Lo scrub è un trattamento granuloso esfoliante che rimuove le cellule morte, libera i pori procurando una pelle maggiormente tonica e favorisce l’ossigenazione.
I vantaggi della sua preparazione casalinga sono l’economicità e la sua preparazione con ingredienti naturali e meno aggressivi.
Ecco cosa ci occorre:
  •  un cucchiaio di olio d’oliva
  • un cucchiaio di sale o di zucchero
  • 1/2 cucchiaio di miele o di yogurt 
  • qualche goccia di olio essenziale
  • una spatola in plastica
  • spugnetta morbida per il viso

Lo scrub è utile:

  • nel caso di pelle secca
  • se si vuole levigare l’epidermide per renderla maggiormente liscia
  • se si ha la necessità di levare dei punti neri
  • se fatto prima di esporsi al sole migliora l’abbronzatura

E’ importante non utilizzare molto questo cosmetico al massimo due applicazioni a settimana su tutto il corpo e una volta alla settimana sul viso.

Per preparare il nostro scrub fatto in casa dobbiamo

  • mettere in una bacinella un cucchiaio di sale o di zucchero.
  • se dovessimo optare per il sale fino lo scrub sarà indicato per il viso, mentre se si dovesse optare per il sale grosso, ovviamente, sarà adatto per essere passato su tutto il corpo.
  • aggiungere un mezzo cucchiaino di miele o yogurt e qualche goccia di olio essenziale.
  • mescolare il tutto con una spatola in plastica
  • posizionare il composto sulla parte del corpo che vogliamo trattare, compiendo dei movimenti circolari, massaggiare la zona interessata per 5 minuti
  • sciacquare con abbondante acqua tiepida

 

 

Precedente Carpaccio di Melanzane Successivo Scaloppine con acciughe e limone