Pulizia del viso fatta in casa!

Se il viso è pieno di punti neri, i pori sono ostruiti e la pelle è lucida… si necessita di una pulizia del viso, ma se non si vuole spendere molto in termini economici e di tempo possiamo sempre adottare la soluzione del “fare in casa”!

Di seguito troverete dei consigli sul come fare e cosa usare per avere degli ottimi risultati!

  1. Per prima cosa la pelle deve essere detersa con il latte detergente oppure del latte.
  2. Per far si che i pori si dilatino è necessario mettere a bollire dell’acqua, immergere una bustina di camomilla, chinarsi sulla bacinella con l’asciugamano in testa)
  3.  In questo modo i pori, grazie al vapore, si dilateranno
  4. Si rende necessario fare uno scrub (qui si può scegliere o un prodotto comprato oppure uno fatto in casa, come indicato nel precedente articolo “Lo scrub fatto in casa“) per ottenere una pelle liscia e pulita. Oppure si può optare per la rimozione dei punti neri spremendoli o a mano oppure con l’apposito attrezzo.
  5. Utilizzare una maschera d’argilla (anche qui è possibile o acquistarla oppure farla in casa)
  6. Tamponare il viso con del cotone imbevuto di acqua di rose o del tonico astringente
  7. Per concludere passare sul viso una crema idratante adatta al tipo di pelle

L’effetto di questa pulizia non può durare in eterno, quindi va ripetuta a cadenza mensile o ogni 40 giorni.

 

 

Precedente Cioccolatoterapia Successivo Il limone.. e le sue proprietà